Crea sito

Forza Fisica e Tranquillità: lo Squalo Toro

Lo squalo toro è un grosso squalo diffuso in quasi tutte le acque costali del mondo, con nomi diversi a seconda del luogo in cui vive. Il corpo è massiccio, con larghe pinne dorsali e una coda allungata; può  superare i 3 metri di lunghezza. Nonostante la sua stazza imponente, lo squalo toro si dimostra generalmente placido e lento nei movimenti, anche se rimane un ottimo nuotatore.squalo toro

Lo squalo toro si raduna tipicamente nelle acque costiere, ad una profondità compresa fra i 10 e i 60 metri, anche se si registrano avvistamenti a profondità maggiori. Durante il giorno cerca rifugio in buche o grotte, uscendo di notte per cercare cibo. Ricerche hanno dimostrato che lo squalo toro, durante la caccia, non  si allontana per più di un kilometro dal luogo di aggregazione, rimanendo radente al fondo dell’oceano per scovare le prede. Questo squalo è ritenuto a rischio di estinzione, in particolare nelle coste australiane, dove tra il 1950 e il 1960 vi fu una drastica diminuzione del numero di esemplari, fino a scomparire quasi del tutto.

La maturità sessuale dello squalo toro è legata alla lunghezza e varia tra esemplari maschi a femmine: nei primi viene raggiunta ad una lunghezza di 210 centimetri,   mentre nelle seconde a circa 220 centimetri. La riproduzione è ovovivipara: la femmina possiede due uteri, all’interno dei quali un giovane squalo si ciba degli altri, così che da ogni gestazione, che può durare dai 9 ai 6 mesi, nascono uno o due esemplari solamente.

2989 Total Views 2 Views Today
Un voto al post?