Crea sito

Gli Elefanti Rischiano l’Estinzione: Livelli Top di Avorio in Cina

 

Il commercio d’avorio è una notizia vecchia, ma che nell’ultimo periodo ha toccato livelli estremamente alti e preoccupanti. L’allarme è stato lanciato dall’organizzazione animalista ‘Save the elephants’ che ha seguito il commercio delle zanne di elefante ad Hong Kong in Cina. Qui è legale vendere l’avorio proveniente dalle riserve sequestrate dopo il divieto del 1990, ma molte di queste zanne ritenute antiche sono in realtà molto recenti.

Insieme a questo brutale commercio la diminuzione degli elefanti cresce a dismisura, con il pericolo di un imminente estinzione. Dicono gli animalisti: «Il commercio di avorio a Hong Kong sta creando un grosso problema agli sforzi internazionali tesi a mettere fine all’uccisione di elefanti in Africa. Nessuna altra città ha così tanti oggetti di avorio in vendita come Hong Kong”. Ad aumentare il danno sono i morbidi controlli alla frontiera, che permettono il passaggio di questi materiali favorendo il bracconaggio.

Per fare un esempio, l’avorio è utilizzato per costruire più di 31.000 oggetti!

Nepalese Forest guards and locals stand near the dead body of a full grown female elephant which was allegedly killed overnight by poachers at the village of Bamundangi, eastern Nepal and some 80 km from the Indian city of Siliguri, 11 July 2007. Nepalese forest officials said the elephant was killed by poachers when a herd of elephants crossed the India-Nepal border looking for food. Several marks of bullets and cuts on the body and nails of the female elephant as well as its missing tusks confirm the animal was killed by poachers, the officials added. AFP PHOTO/Diptendu DUTTA (Photo credit should read DIPTENDU DUTTA/AFP/Getty Images)

1316 Total Views 1 Views Today
Gli Elefanti Rischiano l’Estinzione: Livelli Top di Avorio in Cina