Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /membri/langolodelmammifero/wp-content/plugins/cta/classes/class.cta.render.php on line 347
Contro L'Avorio Illegale, I Paesi Insorgono! | -- L'ANGOLO DEL MAMMIFERO --
Crea sito

Contro L’Avorio Illegale, I Paesi Insorgono!

 

È passato solo un mese dalla distruzione, al Circo Massimo di Roma, di tonnellate d’avorio illegale ottenute dal mercato nero. L’Italia dice: “no all’importazione e al commercio dell’avorio illegale”, prodotto che distrugge le popolazioni di elefanti e rinoceronti. Il primo evento italiano di distruzione degli stock d’avorio (chiamato “Ivory Crush”) era stato fissato a Roma il 31 marzo alle ore 17:00. Tra i Paesi che hanno già contribuito con l’Ivory Crush si contano Stati Uniti, Belgio, Cina, Francia, Filippine, Kenya, Gabon ed Etiopia.

Leggi Anche: “Gli Elefanti Rischiano L’Estinzione: Livelli Top DI Avorio In Cina”

 

avorio illegale

 

Passi avanti si sono fatti anche in territorio keniano, dove il presidente Uhuru Kenyatta ha acceso una delle 11 pile d’avorio derivate dal bracconaggio nel territorio. Questo gesto ha portato alla distruzione di circa 105 tonnellate d’avorio illegale che derivavano dalle zanne degli elefanti, e qualche migliaio di tonnellate derivate dai corni dei rinoceronti. Il messaggio è chiaro e di forte impatto; stop al bracconaggio e blocco totale dell’esportazione di questi materiali. Il Nairobi National Park è il principale luogo di preoccupazione del presidente, dove il bracconaggio è un attività largamente diffusa.

 

Leggi Anche: “L’Estinzione Del Rinoceronte Nero, Per Ricordare..”

 

_tn_1.0.58679856_tLMoyo6dEeWXrGJQAOSrUA_Bracconaggio_mercato_nero

1159 Total Views 2 Views Today
Contro L’Avorio Illegale, I Paesi Insorgono!

One thought on “Contro L’Avorio Illegale, I Paesi Insorgono!

  • maggio 8, 2016 at 5:14 pm
    Permalink

    Aiutiamo gli elefanti e i rinoceronti, come tutti gli altri animali! Servono protezioni e leggi più solide che regolino la loro tutela!!

Comments are closed.