Crea sito

Snoopy Diventa il Simbolo Della Crudeltà Umana

 

 

Siamo a Livorno, dove Snoopy, un dolce meticcio di 7 mesi, è stato ucciso da un colpo molto preciso di carabina da un ignoto assassino. Il suo corpo è stato ritrovato sul balcone della casa, dove tutti i giorni aspettava con impazienza la sua padrona, Arianna Lucisano. La famiglia non si da pace per questo crudele delitto, per loro Snoopy non era solo un cane ma un fratello, un figlio e un amico.

Snoopy-con-la-sua-copertina

 

La denuncia ha fatto partire subito le indagini, che hanno portato i RIS dei carabinieri a sequestrare la carabina di un uomo che abitava poco distante dall’abitazione. All’arresto è seguita la confessione dell’uomo. Il suo gesto ha scatenato rabbia, indignazione e paura nella città di Livorno. Un corteo si è svolto per ricordare e chiedere giustizia per tutte quelle creature le cui vite sono finite per mano di persone violente e crudeli.

 

 

“Sono troppi gli animali maltrattati con ferocia inaudita o come in questo caso uccisi senza pietà. – afferma Piera Rosati Presidente di Lega Nazionale per la Difesa del Cane – Questo gravissimo episodio verrà seguito dall’Associazione costantemente per assicurare una punizione concreta e esemplare all’autoredi questo atroce atto. Nel caso in questione, il responsabile oltre a rispondere per il reato di cui all’ art. 544 bis c.p., dovrà vedersi contestata l’aggravante dei motivi abbietti o futili”.

964 Total Views 2 Views Today
Un voto al post?