Crea sito

Una grande famiglia, il Suricata

Il Suricata del genere Suricata vive nell’Africa meridionale e in particolare in Sud Africa, Namibia, Botswana, Angola sud-occidentale e Lesotho occidentale. Le temperature che interessano questa regione, oscillano tra i pochi gradi sotto zero della minima invernale (giugno, luglio e agosto) agli oltre quaranta dell’estate (dicembre, gennaio e febbraio) con un’escursione termica giornaliera di 20-25 gradi. Ogni gang di suricati occupa un’area suricatache varia da uno a cinque chilometri quadrati a seconda del numero di individui e della disponibilità di cibo. Il maschio dominante marca il territorio con la secrezione della sua ghiandola anale e la saliva, per evitare l’intrusione di altre famiglie. I suricati scavano nella sabbia per costruire i loro rifugi sotterranei che hanno una profondità che va da 2 a 10 metri e sono costituiti da un intricato labirinto di tunnel e stanze. Ogni gruppo può avere da 6 a 15 tane e si sposta da una all’altra ogni giorno o due. Solo una di queste è, però, utilizzata per partorire e per le tre settimane successive alla nascita dei cuccioli.

Possono avere fino a quattro cucciolate all’anno, poiché la gravidanza dura 11 settimane. Tra il parto e la fecondazione successiva possono passare anche solo due settimane: è stato osservato che, in cattività, una coppia di suricati ha avuto 11 cucciolate in 31 mesi. Il privilegio di riprodursi, all’interno di una famiglia, è riservato soltanto alla coppia alfa, quella dominante; tutta la gang è infatti formata da genitori e figli. Se uno di questi vuole riprodursi, dovrà staccarsi dalla propria famiglia e formarne una nuova famiglia.

I suricati sono animali carnivori; la loro dieta è composta per da insetti, da aracnidi, 3% da centopiedi, 3% da millepiedi, 2% da rettili, 2% da uccelli. In particolare si nutrono di scarafaggi, ragni, scorpioni, grilli, cavallette, larve di formiche, vermi, piccoli serpenti, uova, ma non disdegnano anche frutta, tuberi e radici.Suricate-em-grupo

2200 Total Views 1 Views Today
Una grande famiglia, il Suricata